Comes SPA sponsor del Premio Scuola Digitale 2022

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca promuove, per l’anno scolastico 2021-2022, la quarta edizione del Premio Scuola Digitale (PSD), finalizzata a favorire l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane e degli studenti nel settore dell’innovazione didattica e digitale. L’IISS “A. Pacinotti” di Taranto è l’istituto individuato dal MIUR come Scuola-Polo per la provincia di Taranto al fine della organizzazione del Premio Scuola Digitale 2022.

Il concorso nazionale del Premio Scuola Digitale (PSD) intende favorire lo sviluppo delle buone pratiche sul tema della didattica digitale innovativa, facendo emergere i migliori progetti di scuola digitale, attraverso la competizione a livello provinciale e/o territoriale, regionale e nazionale per promuovere l’apprendimento e l’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo, secondo quanto previsto dal Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD), incentivando così l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale. Il Premio, inoltre, stimola la capacità critica degli studenti volta alla risoluzione dei problemi, al rafforzamento della cooperazione e del concetto di gruppo.

Ben dieci scuole del 1° ciclo e quattordici del 2° ciclo, nonostante le difficoltà per la pandemia, hanno mostrato interesse per l’iniziativa.

Durante la giornata dedicata, i progetti finalisti sono stati presentati dalle studentesse e dagli studenti di ciascuna scuola attraverso appositi video, della durata di 3’, seguiti da due minuti di esposizione verbale di approfondimento. Al termine di tutte le presentazioni sono stati scelti dalla Giuria i progetti vincitori per il 1^ e per il 2^ ciclo, che sono stati ammessi alla successiva fase regionale. Il progetto vincitore a livello regionale parteciperà alla sessione finale nazionale.

Comes SPA, ha partecipato come sponsor di questo evento, fornendo ai primi classificati un dispositivo per il rilevamento della temperatura corporea e del green pass, Termopass, che aiuterà a gestire il controllo dei flussi in entrata degli studenti nelle scuole. Il nostro responsabile del reparto Ricerca e Sviluppo, Luigi Sergi, ha partecipato all’evento in qualità di giudice, rappresentando e facendosi portavoce della Comes SPA.